rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Proteste

Roma, è il terzo giorno di accampata a Porta Pia

Riaperta la circolazione, saracinesche dei negozi su dopo due giorni, ma c'è ancora chi presidia sotto le tende in attesa dell'incontro di domani con il ministro Lupi

ROMA - Seconda notte in tenda e, oggi, terza e ultima giornata dell'accampata a Porta Pia, iniziata sabato sera al termine della manifestazione contro la precarietà e l'austerity davanti ai ministeri principali della capitale e conclusa dalla tendopoli improvvisata con striscioni inneggianti a una "piazza Tahrir italiana" nello storico piazzale.

Nelle tende rimaste, meno di una decina in tutto e spostate da ieri tutte nel piazzale antistante il ministero delle Infrastrutture, sono rimasti qualche decina di giovani e meno giovani, accomunati dalla protesta contro l'austerity, dalla rivendicazione del diritto allo studio, alla casa, ad un reddito minimo garantito.

Porta Pia, termina il corteo

All'alba lo storico piazzale romano è stato riaperto al traffico ed è ripresa la circolazione di mezzi pubblici e privati dopo il totale isolamento iniziato sabato all'ora di pranzo.

Riaprono questa mattina anche i negozi e sono state smontate le protezioni alle vetrine di banche ed esercizi commerciali montate sabato mattina, ponendo così fine ad una serrata durata 48 ore.

Domani una delegazione dei movimenti in piazza sabato sarà ricevuta dal ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi. Saranno presenti anche rappresentanti degli enti localii, anche del Comune di Roma (il sindaco Ignazio Marino). Al centro, le rivendicazioni della piazza: moratoria per gli sfratti per morosità; utilizzo dei soldi pubblici, "dei soldi della Cassa depositi e prestiti", non per grandi opere e grandi eventi ma "per per un vero welfare che tuteli precari, disoccupati, famiglie messe in ginocchio dalla crisi". Un nuovo piano di case popolari e "vere forme di sostegno al reddito".

Foto dalla manifestazione (Roma 19 ottobre)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, è il terzo giorno di accampata a Porta Pia

Today è in caricamento