rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Milano

Sbandati rapinano i passanti con un taglierino: due sono gravi

La polizia ha fermato uno dei due autori delle rapine, visibilmente ubriaco

Violente aggressioni a scopo di rapina nel pomeriggio di lunedì 6 marzo a Milano. Sono avvenute tra via Sammartini e viale Brianza. Il bilancio, dal punto di vista sanitario, è di due persone (un uomo e una donna) al pronto soccorso, lei in codice giallo e lui in codice rosso. Una terza persona (una donna) non è stata portata in ospedale ma medicata sul posto dai sanitari del 118. La polizia ha già fermato uno dei due autori delle rapine, visibilmente ubriaco.

I due rapinatori hanno agito con particolare spregiudicatezza, non esitando a utilizzare anche un taglierino. La prima segnalazione risale alle 5 e 40 del pomeriggio e porta in via Sammartini all'altezza del civico 45, con due donne vittime: una spagnola di 34 anni, che presentava un trauma da colluttazione al volto, è stata trasportata al pronto soccorso del San Paolo in codice giallo, mentre una salvadoregna di 58 anni, medicata sul posto, aveva una lieve ferita a una mano.

Pochi minuti più tardi un'altra segnalazione ha portato i sanitari in viale Brianza all'altezza del civico 27, dove un uomo di 68 anni è stato trovato con una ferita da taglio a una spalla. Il personale del 118 lo ha trasportato in codice rosso al Niguarda. Un altro uomo, di 57 anni, aveva una ferita da taglio a un braccio ed è stato portato al San Carlo, sempre in codice rosso. Al Policlinico, in codice giallo, sono stati invece portati un uomo e una donna, di cui non è possibile al momento riferire l'età, con ferite rispettivamente al torace e al collo, sempre con arma da taglio.

Un aggressore bloccato

Diversi testimoni hanno assistito alla scorribanda dei due aggressori, in pieno pomeriggio in una zona molto frequentata. La polizia, intervenuta nell'area, si è messa alla ricerca degli aggressori. Per ora, per quanto si sa, ne ha individuato e catturato uno, sembra nordafricano, visibilmente sotto l'effetto di sostanze alcoliche. Sarebbe stato portato in codice verde al Fatebenefratelli per accertamenti. Sono in corso le ricerche del complice. Il bilancio è di cinque persone in ospedale, di cui due in codice rosso, e una sesta vittima medicata senza trasporto al pronto soccorso. Secondo alcune testimonianze, il ferito più grave, il 68enne colpito alla spalla, sarebbe intervenuto per difendere un'altra vittima dell'aggressione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbandati rapinano i passanti con un taglierino: due sono gravi

Today è in caricamento