Giovedì, 25 Febbraio 2021
Italia

Il paese che torna in lockdown (e rispolvera l'autocertificazione)

Troppi contagi: i cittadini di Aidomaggiore nell'oristanese torneranno nella condizione dello scorso marzo e potranno uscire solo per motivi di estrema necessità e urgenza

Aidomaggiore in lockdown per coronavirus. Dopo Orune, nel Nuorese, un altro paese della Sardegna, in Provincia di Oristano, chiude tutto. Nel piccolo paese di 430 abitanti e la percentuale dei contagiati è altissima

Da domani e sino al 2 ottobre compreso i cittadini torneranno nella condizione dello scorso marzo e potranno uscire solo per motivi di estrema necessità e urgenza. Lo ha deciso la vice sindaca Maria Lourdes Pala, che sta sostituendo il sindaco positivo al Covid e in isolamento

"Spostamenti casa - lavoro, acquisto e quanto altro necessita per le esigenze familiari, recarsi in farmacia o dal proprio medico curante".

Chiuse anche tutte le attività commerciali del territorio, fatta eccezione per le rivendite di generi alimentari e di prima necessità, come farmacie, parafarmacie, edicole e tabacchini. 

Per uscire gli abitanti si dovranno munire di specifica autocertificazione scaricabile dal sito istituzionale del Comune.

Coronavirus, oggi 1.912 nuovi casi: mai cosi tanti dopo il lockdown

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il paese che torna in lockdown (e rispolvera l'autocertificazione)

Today è in caricamento