rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
No pass / Firenze

No Green Pass, domenica a Firenze attesi in migliaia con Alessandra Schilirò, la vice questore sospesa

Timori per l'ordine pubblico dopo la nuova circolare 'anti cortei'

Attese migliaia di persone per la manifestazione 'No green pass' di domenica, 14 novembre, a Firenze dove è attesa la presenza di Alessandra Schilirò, la vice questore della polizia sospesa dopo le critiche al certificato verde, bollato come "tessera di discriminazione" dal palco di una manifestazione a Roma. La stessa Schilirò ha lanciato il movimento 'Venere vincerà', e su Telegram conferma l'appuntamento del fine settimana.

Timori di ordine pubblico connessi alla nuova circolare emessa dal ministero degli interni che vieta i raduni 'No green pass' nei centri storici, e la possibilità si sfilare in corteo. Difficile tuttavia attendersi che quello annunciato in piazzale Michelangelo potrà essere un presìdio "stabile". Secondo le stime del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica, si prevede l'arrivo di almeno 3mila persone.

La manifestazione si aggiungere al presidio di 'Firenze No Green pass' che da molte settimane a questa parte, si trasformava in un breve corteo che sfilava in centro storico: un corteo che sabato 13 sarà negato. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No Green Pass, domenica a Firenze attesi in migliaia con Alessandra Schilirò, la vice questore sospesa

Today è in caricamento