rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Tutte le ipotesi / Modena

Alessandro Gozzoli: il giallo dell'uomo trovato morto in casa sua legato al letto

L'uomo, 41 anni, è stato trovato senza vita nell'appartamento in cui viveva a Casinalbo di Formigine, nel Modenese. L'auto è sparita, tutte le ipotesi

Un giallo la morte di Alessandro Gozzoli, il quarantenne trovato senza vita nell'appartamento in cui viveva a Casinalbo di Formigine, nel Modenese. 

Si indaga per cercare di capire cosa possa essere successo venerdì 10 marzo. Non rispondeva più al telefono, e allora la sorella, il padre e i colleghi di lavoro insospettiti per la strana assenza sono andati davanti all'abitazione di via Bassa Paolucci. A entrare per prima è stata la titolare di Gozzoli, scoprendo il dramma. Il 41enne è stato trovato privo di vita nel suo letto, legato. Il padre, quando gli è stato detto che Alessandro era morto, ha avuto un malore ed è stato portato in pronto soccorso.

Al setaccio degli inquirenti i tabulati telefonici e i contatti più recenti al fine di individuare la persona che era con lui la sera fra giovedì e venerdì e, soprattutto, si cerca la persona che ha trascorso le ultime ore con Gozzoli. Pare che anche la macchina di Alessandro sia sparita e che l'appartamento fosse a soqquadro.

Una primissima ipotesi aveva portato i carabinieri a valutare il gioco erotico finito in tragedia, ma due elementi chiave come l'auto sparita e l'abitazione a soqquadro tengono in piedi anche un'altra pista, cioè quella di una rapina o un furto. Si indaga dunque senza escludere alcuna possibilità, anche quella dell'omicidio volontario.

Al setaccio i tabulati telefonici alla ricerca degli ultimi contatti: si cerca una persona che il 41enne potrebbe anche aver conosciuto e contattato concordando un appuntamento. L'autopsia fornirà risposte: in primis stabilirà se possa essere stata l'asfissia la causa della morte di Gozzoli. Alessandro Gozzoli, originario di Bazzano, viveva da poco tempo nel paesino tra Modena e Formigine e lavorava nel capoluogo. Chi lo conosceva lo ricorda come un ragazzo fantastico, solare, stacanovista. Si era trasferito nella nuova casa per essere più vicino all'ufficio. La sua tragica fine resta un giallo, per ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alessandro Gozzoli: il giallo dell'uomo trovato morto in casa sua legato al letto

Today è in caricamento