Fuga di sostanze chimiche gassose a Rovereto, la protezione civile: "Restate in casa"

La protezione civile trentina spiega che si tratterebbe di una fuga di gas avvenuta all'azienda farmaceutica Suanfarma

Sono in corso le operazioni delle squadre speciali del vigili del fuoco in seguito di un'allerta chimica in uno stabilimento industriale di Rovereto. Dalle prime informazioni risulta che la perdita sia già stata individuata dalla squadra di emergenza della ditta che ha comunque richiesto il supporto delle strutture provinciali. La Provincia di Trento ha emanato un messaggio di allerta in cui invita la popolazione residente in zona industriale a rimanere in casa.

La protezione civile trentina spiega che si tratterebbe di una fuga di gas avvenuta alla Suanfarma, importante azienda farmaceutica. La segnalazione è pervenuta all'Appa, l'Agenzia provinciale per la protezione ambientale, poco prima delle 10 di mercoledì 2 settembre. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Rovereto ed i permanenti di Trento. 

Allerta chimica a Rovereto: le ultime notizie

Aggiornamento ore 13:56 - "La situazione della fuga di una nube chimica dalla ditta Suanfarma di Rovereto non è grave ed è sotto controllo. Il vento sta soffiando verso sud, quindi abbiamo informato le prefetture di Verona e Brescia" spiega il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, a seguito della riunione con gli operatori coinvolti nell'emergenza per la fuoriuscita dei gas di combustione di clavulanato di potassio, un componente utilizzato per la produzione di farmaci antibiotici, dallo stabilimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quanto riferito nel corso di un incontro con la stampa, sono in corso le attività di monitoraggio sanitario e ambientale. Per il momento, nessun cittadino ha manifestato sintomi di esposizione al gas, mentre la nube risulta in rapida dissoluzione. L'Agenzia provinciale per la protezione ambientale ha attivato il nucleo ispettivo e sono in corso controlli alle centraline di monitoraggio di Rovereto Sud, Avio e Isera per capire la concentrazione atmosferica del gas.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gf Vip, De Blanck: "Alba Parietti una stronza". Il figlio dà ragione e lei chiama in diretta

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi giovedì 17 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi martedì 15 settembre 2020: numeri e quote

  • Cosa c'è dietro il video dell'autoscontro con i banchi a rotelle nel primo giorno di scuola

  • Coronavirus, 5 bambini positivi in 5 classi diverse: ora tutti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento