Lunedì, 14 Giugno 2021
METEO

Allerta meteo 5 settembre 2015

Rischio violenti nubifragi su Roma e su tutta la Regione. Allarme anche in Umbria. Ecco le previsioni della Protezione civile

Sarà un sabato all'insegna del maltempo quello in arrivo al Centro. Nella notte tra venerdì e sabato è infatti previsto l'arrivo di una perturbazione che potrebbe generare precipitazioni intense, anche di grossa portata. A generarle lo scontro tra aria calda proveniente da sud e fredda proveniente da nord. Una situazione, spiegano i metereologi, che porterà sulle zone centrali della penisola dei fenomeni anche estremi. L'allerta riguarda soprattutto Roma. Ecco le previsioni nel dettaglio per la giornata di sabato 4 settembre.

ALLERTA ROSSA - Precipitazioni diffuse e persistenti nella prima parte della giornata, a carattere di rovescio o temporale, su Lazio centro-settentrionale ed Umbria meridionale, con quantitativi cumulati da elevati a molto elevati.

ALLERTA ARANCIO - Precipitazione diffuse, prevalentemente nella prima parte della giornata e a carattere di rovescio o temporale, sul resto del Lazio ed Umbria, sulla Toscana centro-meridionale e nord-orientale e su Marche settentrionali e Romagna, con quantitativi cumulati da moderati ad elevati.

ALLERTA GIALLA - Precipitazioni da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Lombardia, Triveneto, settori occidentali di Abruzzo e Molise e Campania settentrionale, con quantitativi cumulati generalmente moderati; da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto del Nord e del Centro peninsulare e sulla Campania centrale, con quantitativi cumulati puntualmente moderati. 

VENTI: Forti sud-occidentali su Golfo Ligure e settori costieri della Toscana settentrionale; tendenti a forti nord-occidentali sulla Sardegna, con rinforzi di burrasca specie sui settori settentrionali dell’isola; localmente forti dai quadranti occidentali sui settori costieri del Lazio; generalmente forti sud-occidentali lungo la dorsale appenninica centro-meridionale, con possibili raffiche di caduta sui versanti adriatici centrali; tendenti a forti settentrionali sulle zone alpine occidentali con sconfinamenti sulle adiacenti zone vallive e di pianura.

MARI: Da molto mossi ad agitati il Mar Ligure ed il Tirreno centrale; molto mossi il Mare e il Canale di Sardegna ed il Tirreno settentrionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta meteo 5 settembre 2015

Today è in caricamento