Martedì, 28 Settembre 2021
METEO

Allerta meteo dal 4 novembre 2014: le zone a rischio

"Grave peggioramento del tempo nei prossimi giorni", è allerta. Ad avvertire la popolazione, con cinque giorni di anticipo, è ilmeteo.it. Ecco le zone a rischio nubifragi

E' una situazione "veramente pericolosa" quella che va delineandosi per la prossima settimana sul fronte meteo. Un ciclone che si posizionerà ad Ovest dell'Italia richiamerà forti venti meridionali provenienti dall'Africa che attraversando il Mediterraneo si caricheranno di umidità e tanta pioggia. 

La perturbazione che verrà a crearsi non riuscirà a spostarsi verso Oriente in quanto bloccata da un anticiclone per cui sosterà per qualche giorno sulle stesse zone, in particolar modo Piemonte e Liguria, "scaricando eccezionali quantitativi d'acqua"

La conformazione dell'arco alpino ligure e piemontese potrebbe favorire il rischio di nuove alluvioni su queste zone.

La redazione web del sito www.ilmeteo.it annuncia con ben 5 giorni di anticipo questa possibilità che speriamo non avvenga, ma è bene inoltrare il rischio per evitare dissesti idrogeologici gravi e salvare eventuali vite umane.

Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.ilmeteo.it, spiega che "dal 4 novembre le piogge potranno essere incessanti su queste regioni per poi portarsi con altri nubifragi sulle regioni tirreniche, quindi Lazio e Toscana ed infine al Sud".

martedi-2      mercoledi-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta meteo dal 4 novembre 2014: le zone a rischio

Today è in caricamento