rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Maltempo

Allerta meteo, dopo i nubifragi arrivano le nevicate

Le previsioni di 3bmeteo.com: "Sventagliata fredda al nord a causa di una perturbazione artica". Attesa neve anche a quota 700-800 metri

E' in arrivo quella che il portale 3bmeteo.com ha definito una "sventagliata fredda" al nord, con neve sulle Alpi, mentre "al sud nel weekend si potrà respirare ancora aria d'Estate". 

Tutta colpa di un nucleo di aria artica che si adagerà a ridosso delle Alpi e ci farà vivere un periodo piuttosto turbolento. "Le regioni più penalizzate da due impulsi instabili, che tra giovedì e domenica transiteranno sull'Italia, saranno il nord, le tirreniche e l'ovest Sicilia dove si avranno rovesci e temporali". 

I fenomeni più intensi "sono attesi su Piemonte, Lombardia, Triveneto, mentre fasi più asciutte e soleggiate caratterizzeranno il Sud e le Adriatiche. Il tutto sarà accompagnato da forti venti". 

"Tra una perturbazione e l'altra - spiegano da 3bmeteo.com - ci saranno ampie zone di sereno, ma la situazione rimarrà compromessa fino a domenica, quando è previsto un miglioramento". Sulle Alpi vedremo la prima vera nevicata di stagione sotto i 1500m, fin verso i 1000m sulle Alpi occidentali. 

"Si tratta di quelle situazioni in cui l'Italia potrà sperimentare tre stagioni contemporaneamente", prosegue Nucera di 3bmeteo.com. Al nord sarà quasi inverno, con minime fino a 5 gradi in pianura; autunno al centro e, invece, aria d'estate al sud con temperature tra i 25 e 30 gradi, con punte fino a 32 gradi in Sicilia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta meteo, dopo i nubifragi arrivano le nevicate

Today è in caricamento