Mercoledì, 28 Luglio 2021
METEO

Non solo pioggia e neve, arriva anche il vento: l'allerta della protezione civile

Previste raffiche di burrasca su diverse Regioni con possibili mareggiate sulle coste

Immagine d'archivio

Non solo pioggia e neve. A complicare le cose nei prossimi giorni arriverà anche il vento. A partire da venerdì 8 dicembre, si legge infatti in un comunicato di allerta meteo diffuso dalla protezione civile, ci sarà "un deciso e generale rinforzo dei venti dai quadranti occidentali".

L'avviso prevede dalle prime ore di venerdì venti forti dai quadranti occidentali, con raffiche di burrasca, su Piemonte, Liguria, Toscana, Emilia Romagna e Marche, in estensione, nel corso della mattinata, a Umbria e Lazio, con possibili mareggiate sulle coste esposte. 

Per il temuto ponte dell'Immcolata (temuto sul fronte meteo s'intende) è inoltre previsto "un marcato calo delle temperature" a partire da sabato 9 dicembre. 

Oltre al forte vento, l'avviso della protezione civile prevede per la giornata di domani, 8 dicembre, fenomeni a carattere temporalesco, sulla Liguria nel settore di levante e sull’alta Toscana. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Sulla base di queste previsioni, la protezione civile ha diramato l'allerta gialla sul settore di levante della Liguria, sui bacini meridionali dell’Emilia Romagna, sul nord della Toscana, sulla Marsica e sul bacino dell’Aterno in Abruzzo, sull’Umbria, sul Lazio e sulle aree dell’alto Volturno e del medio Sangro in Molise.

Meteo, le previsioni nel dettaglio per il Ponte dell'Immacolata

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non solo pioggia e neve, arriva anche il vento: l'allerta della protezione civile

Today è in caricamento