Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Alpinista americana muore colpita da un fulmine sul Cervino, grave il compagno

Il compagno è riuscito a dare l'allarme: è ricoverato in gravi condizioni in ospedale

Immagine di repertorio

Un'alpinista americana è morta colpita da un fulmine nei pressi della vetta del Cervino, in Valle d'Aosta. Il compagno della donna, pur gravemente ferito, è riuscito a dare l'allarme.

L'incidente è avvenuto ieri sera verso le 20, durante un temporale. I soccorsi sono stati rallentati dall'oscurità e quando la coppia è stata raggiunta era ormai l'una e mezza di notte. I due erano precipitati per alcuni metri lungo la parete Nord della montagna, dal lato svizzero, ed erano trattenuti dalle corde che avevano legato alla croce che si trova in vetta.

L'uomo è stato ricoverato in un ospedale svizzero per alcuni traumi e una grave ipotermia. Come riporta La Stampa, i due alpinisti erano arrivati sabato a Capanna Carrel (3.830  metri), l'ultimo riparo prima di arrivare in cima al Cervino. "Abbiamo detto loro: 'Ci sono i temporali, fate attenzione'", ha ricordato Lucio Trucco, guida alpina del Cervino ed esperto soccorritore. Ma i due hanno voluto comunque attaccare la vetta. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alpinista americana muore colpita da un fulmine sul Cervino, grave il compagno

Today è in caricamento