Domenica, 16 Maggio 2021

Amanda Knox torna in Italia: è la prima volta dalla scarcerazione

La ragazza statunitense, accusata di essere coinvolta nell'omicidio di Meredith Kercher, torna per la prima volta nel nostro Paese dopo l'assoluzione: ecco cosa farà

Amanda Knox

Dopo l'assoluzione e la conseguente scarcerazione, Amanda Knox torna per la prima volta in Italia, dove è stata accusata e di aver partecipato all'omicidio di Meredith Kercher, avvenuto a Perugia nel novembre del 2007.

Secondo le informazioni anticipate dall'Ansa, la ragazza giovedì sera sarà a Milano, per poi dirigersi verso Modena dove sabato parteciperà a uno degli incontri del festival della Giustizia penale. Sarà accompagnata dalla madre, Edda Mellas, e dal fidanzato Cristhoper. Al momento non è previsto un suo ritorno a Perugia.

 Il Festival è organizzato dalla Camera penale di Modena e da 'Italy Innocence Project' sul tema dell'errore giudiziario. "Il processo penale mediatico" il titolo dell'incontro cui interverrà Amanda Knox. Che negli Usa è già stata protagonista di diverse iniziative promosse da Innocent project sul tema dell'errore giudiziario.

La giovane è stata al centro di una delle vicende giudiziarie più controverse degli ultimi anni, quella dell'omicidio Kercher compiuto a Perugia la notte del primo novembre del 2007.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amanda Knox torna in Italia: è la prima volta dalla scarcerazione

Today è in caricamento