Domenica, 13 Giugno 2021
Aggressioni

"Ma chi sei Povia?" e poi il pestaggio: cantante all'ospedale

L'aggressione a Trastevere, nel centro di Roma. Ad essere preso di mira Andrea Imperi, front man e bassista del gruppo Le Mura

Andrea Imperi (a destra)

Pestato a sangue per il suo aspetto da rocker. "Ma chi c…o sei Povia?" e poi l'aggressione violenta che lo ha costretto alle cure dell’ospedale dove gli hanno riscontrato una frattura alla mano.

Vittima del pestaggio Andrea Imperi, cantante e bassista del gruppo musicale Le Mura. I fatti denunciati sul profilo Facebook del trio: "Mentre passeggiava con la sua ragazza per i vicoli di Trastevere, al centro di Roma, Andrea è stato approcciato insistentemente per via dei suoi capelli lunghi dapprima con la frase 'Ma chi c...o sei, Povia?' in maniera né amichevole né scherzosa da due ragazzi di massimo 20 anni che hanno poi proseguito la loro invettiva con frasi ben più gravi ed ingiuriose, rivolte alla sua ragazza e costringendo Andrea a prenderne le difese”.

Sempre secondo quanto riportato sulla fanpage del gruppo, "in quel momento sono arrivati altri tre teppisti (presumibilmente amici e coetanei) a dare manforte ai primi due, che hanno accerchiato Andrea prima atterrandolo e poi colpendolo ripetutamente fino a fargli perdere i sensi.

"Le grida scatenate dalla colluttazione hanno fatto accorrere un barman di un locale vicino al luogo dell’accaduto, che ha messo in fuga i vigliacchi aggressori. E’ stato necessario chiamare un’ambulanza per far portare Andrea al più vicino pronto soccorso, dove i dottori hanno rilevato fortunatamente soltanto una frattura alla mano, che dovrà essere operata". (Da RomaToday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ma chi sei Povia?" e poi il pestaggio: cantante all'ospedale

Today è in caricamento