Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Milano

Andrea La Rosa, crescono i timori per l'ex calciatore scomparso nel nulla

Non si esclude più l'ipotesi omicidio sul caso di Andrea La Rosa, scomparso da più di dieci giorni in Lombardia: l'articolo di MilanoToday

Non si esclude l'ipotesi omicidio sul caso di Andrea La Rosa: l'ex calciatore è scomparso nel nulla, col passare dei giorni aumentano i timori sulla sua sorte.  La denuncia di scomparsa è stata formalizzata dai familiari il 16 novembre, la prima ipotesi fatta era stata quella di un allontanamento volontario, ma ora gli inquirenti non sembrano escludere l'omicidio.  Secondo MilanoToday gli inquirenti avrebbero in mano elementi importanti.

I familiari temono che il 35enne sia stato ucciso. Tutti lo descrivono come un bravo ragazzo, una persona tranquilla con una vita limpida, ex calciatore semiprofessionista (con esperienze in Serie C) e una carriera da direttore sportivo nelle squadre calcistiche dell'hinterland milanese e della Brianza.

Ex calciatore scomparso nel nulla da dieci giorni: "Chi sa qualcosa, parli" 

Ma tra i suoi conoscenti c'è chi avanza ipotesi su una questione economica da risolvere. Il suo telefono è spento. I carabinieri di Milano mantengono il più stretto riserbo. Nessuna traccia nemmeno dell'auto di La Rosa.

La notizia e gli aggiornamenti su MilanoToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andrea La Rosa, crescono i timori per l'ex calciatore scomparso nel nulla

Today è in caricamento