rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Il caso / Napoli

Angela muore per un malore a 24 anni: era appena stata dimessa dall'ospedale

La giovane è deceduta al pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria delle Grazie a Pozzuoli, in provincia di Napoli, da cui era stata dimessa poche ore prima.

Una ragazza di 24 anni, Angela Brandi, è morta nella giornata di ieri, martedì 24 gennaio, nel pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria delle Grazie a Pozzuoli, in provincia di Napoli. Lo stesso nosocomio da cui la giovane, soltanto qualche ora prima, era stata dimessa. La ragazza, secondo quanto ricostruito dalla Asl Napoli 2 Nord che ha attivato "le opportune e doverose verifiche interne" sulla vicenda, è ricorsa nel pomeriggio alle cure del pronto soccorso presentando epistassi, fuoriuscita di sangue dal naso, venendo curata dallo specialista otorinolaringoiatra per varici al setto nasale, ed è stata successivamente dimessa. In serata la giovane è stata però colta da un malore mentre si trovava nella sua casa ed è stata nuovamente riportata in ospedale, dove è giunta in arresto cardiaco. 

Per i sanitari, spiega la Asl, "non è stato possibile scongiurare il decesso". La Asl, in una nota firmata dal direttore generale Mario Iervolino, assicura che è stata "data pronta e immediata collaborazione all’autorità giudiziaria consegnando l’intera documentazione clinica richiesta e si confida negli accertamenti disposti dalla stessa per accertare le cause ed eventuali responsabilità". Tuttavia, restano da stabilire le cause del decesso di Angela: la Procura di Napoli ha avviato un'indagine per fare luce sulla vicenda e non è escluso che nelle prossime ore venga disposta l'autopsia sul cadavere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Angela muore per un malore a 24 anni: era appena stata dimessa dall'ospedale

Today è in caricamento