rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Il ritrovamento

Ritrovato senza vita il corpo di Angelo Zen. L'annuncio di Tajani

Il ministro degli esteri su twitter comunica che è stato rinvenuto il cadavere dell'imprenditore italiano disperso dopo il sisma in Turchia. Alloggiava in uno degli hotel colpiti dal sisma.

"Purtroppo è stato ritrovato senza vita il corpo di Angelo Zen. Abbiamo già provveduto ad informare la famiglia e attraverso la nostra Ambasciata in Turchia ad avviare le procedure di rientro della salma in Italia. Mi stringo al dolore dei suoi cari". Lo scrive il ministro degli esteri Antonio Tajani in un tweet. In serata è arrivato anche il messaggio del presidente del consiglio Giorgia Meloni: "La notizia del ritrovamento del corpo senza vita dell'imprenditore veneto Angelo Zen, rimasto ucciso nel terremoto che ha sconvolto Turchia e Siria, ci riempie di tristezza. A nome del Governo esprimo le mie più profonde condoglianze e la mia vicinanza alla famiglia''. 

Angelo Zen l'imprenditore disperso in Turchia

angelo zen ritrovato corpo

L'imprenditore veneto era arrivato in Turchia poco prima del terremoto. Il mattino seguente al violentissimo sisma che ha colpito nel cuore della notte la Turchia, avrebbe dovuto incontrare un socio turco. Le ricerche sono andate avanti per giorni, oggi, quando le speranze erano ridotte quasi a zero, il triste annuncio del ministro degli esteri italiani.  

Il suo corpo è stato individuato da una unità cinofila del soccorso alpino della Guardia di Finanza italiana. I finanzieri inviati dal ministero degli Esteri a supporto della Protezione civile italiana hanno scavato incessantemente da lunedì tra i resti del Safron Hotel, l'albergo di 8 piani dove alloggiava Zen completamente distrutto dal sisma.

Angelo Zen aveva 60 anni ed era nato nella provincia di Varese; da alcuni anni viveva a Martellago, in provincia di Venezia I primi a preoccuparsi per la sua sorte sono stati i figli dell'imprenditore, residenti nel Bassanese, che non riuscivano a mettersi in contatto con il 60enne dopo l'inizio del terremoto che ha devastato la penisola anatolica. Zen era il titolare di una ditta che si occupa di manutenzione di macchine industriali per l'oreficeria, attiva soprattutto in Turchia, dove l'uomo si trovata in questi giorni proprio per motivi di lavoro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovato senza vita il corpo di Angelo Zen. L'annuncio di Tajani

Today è in caricamento