rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Patteggiamento e risarcimento

La tragedia di Anna Bellisario, morta a 20 anni per un tiramisù non vegano

Hanno patteggiato un anno, con pena convertita in sanzione pecuniaria pari a 10mila euro ciascuno, il legale rappresentante e il responsabile delle linee produttive dell'azienda produttrice

Si chiude così la vicenda giudiziaria: hanno patteggiato un anno, con pena convertita in sanzione pecuniaria pari a 10mila euro ciascuno, il legale rappresentante e il responsabile delle linee produttive dell'azienda produttrice. Erano accusati in concorso di omicidio colposo di Anna Bellisario, la 20enne che aveva mangiato un tiramisù venduto come vegano ma che in realtà conteneva mascarpone, per lei letale.

Non era davvero vegano

Secondo quanto emerso, a Milano, dalle indagini, la giovane è morta il 5 febbraio 2023, dopo dieci giorni di coma, in seguito allo choc anafilattico provocato dal dessert "Tiramisun", vegano, con marchio Mascherpa: in realtà conteneva mascarpone e, quindi, tracce di latte a cui la ragazza era fortemente allergica. La quantità di caseine poi riscontrata nel prodotto in questione indicava che il mascarpone era presente nel preparato come ingrediente e non come semplice contaminante, risultando fatale per Bellisario, che era affetta da una grave allergia ai latticini.

La causa della contaminazione

Come è potuto accadere? Secondo le indagini della Procura, "si preparavano i prodotti vegani e non vegani nello stesso ambiente, in contemporanea sullo stesso tavolo", rendendo dunque possibile una contaminazione tra "preparati di origine animale" con "ingredienti di origine vegetale". Patteggiamento, dunque: per gli imputati è stata revocata la misura interdittiva e c'è stato "un pieno risarcimento delle parti civili", come ha fatto sapere il difensore. La famiglia della ragazza e il fidanzato hanno avuto un risarcimento. Inoltre sono state fatte tutte le azioni di rimedio che accertassero che la società adesso sia in regola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tragedia di Anna Bellisario, morta a 20 anni per un tiramisù non vegano

Today è in caricamento