Mercoledì, 22 Settembre 2021
Tragedie

Black out in paese, accendono il generatore e muoiono intossicati

Dramma a Brittoli, paesino delle montagne pescaresi, dove una coppia di anziani è morta a seguito delle esalazioni di monossido di carbonio sprigionate da un generatore di corrente. Erano senza energia elettrica da 72 ore

Immagine d'archivio

PESCARA - Avevano acceso un generatore di corrente a causa del blackout che ormai da più di due giorni interessava la loro abitazione ed il Comune di Brittoli. Nuovo dramma causato dall'emergenza maltempo nel paesino montano del pescarese dove una coppia di anziani è deceduta a causa delle esalazioni di monossido di carbonio.

La situazione a Brittoli è critica: la neve supera il metro e mezzo di altezza ed i cittadini sono senza corrente elettrica e dunque senza riscaldamento, con la scorta di viveri che si sta esaurendo.

La notizia su IlPescara

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Black out in paese, accendono il generatore e muoiono intossicati

Today è in caricamento