Giovedì, 25 Febbraio 2021
Lanuvio / Roma

"Mamma dov'è, voglio solo sapere se c'è ancora": il caos dopo la strage nella casa di riposo

"Abbiamo saputo della notizia al telegiornale": c'è disappunto tra parenti, figli e nipoti degli ospiti della Rsa Villa dei diamanti di Lanuvio dove questa mattina sono stati trovati morti alcuni anziani. Alcuni erano positivi al Covid

"Stavamo pranzando in famiglia e abbiamo saputo della notizia al telegiornale. Danno per certa la notizia che gli anziani ospiti qui fossero tutti positivi mentre noi figli ancora aspettiamo di sapere l'esito del tampone? È normale?". Questo lo sfogo di una donna arrivata insieme ai due figli davanti alla casa di riposo Villa dei diamanti di Lanuvio dove cinque anziani sono morti e altrettanti sono ricoverati in ospedale, insieme a due operatori, per intossicazione da monossido. 

"Mamma dov'è, voglio solo sapere se c'è ancora". Dvanti alla clinica è un viavai di parenti, figli, nipoti. "Mamma prima era in un'altra casa di riposo, è qui da tre anni - Cosa è successo? A che ora? La titolare Sabrina lo sa? Chiamavo lei, volevo sapere come sta. Vogliamo solo sapere le nostre madri sono vive o morte". Sono le richieste strazianti di uomini e donne corsi davanti alla casa di riposo, appena appresa la notizia della morte di alcuni ospiti, stroncati secondo le prime indiscrezioni, da una fuga di monossido di carbonio.

Non conoscono le condizioni dei loro genitori in cura qui, non sanno nemmeno dove siano stati ricoverati, se ancora vivi. Una donna scoppia in un pianto disperato, cedendo alle rassicurazioni dei carabinieri sul posto, anche loro incapaci di dare notizie certe. 

Strage nella casa di riposo: tutto quello che sappiamo

Una decina di anziani ospiti della "Villa dei Diamanti" sono stati ritrovati questa mattina in stato di incoscienza e sarebbe già stato accertato il decesso per almeno 5 di loro. Altre sette persone sono state trasportate in ospedale in gravi condizioni. 

anziani morti lanuvio-2

Ad accorgersi della tragedia sarebbe stato un addetto alla struttura che arrivando questa mattina ha trovato tutti i 12 presenti (due operatori sanitari e 10 ospiti), privi di sensi. Secondo quanto fa sapere la Asl Roma 6 operatori e ospiti erano stati sottoposti a tampone lo scorso 14 gennaio dopo il riscontro della positività di un operatore socio-assistenziale della struttura.

Proprio ieri sera si era avuto il riscontro che 9 ospiti su 10 erano risultati positivi,così come 3 operatori. Secondo quanto appreso dal direttore sanitario della Asl Roma 6, oggi gli ospiti della casa di cura sarebbero stati dovuti essere trasferiti nei reparti Covid.

Chi sono le vittime

Come spiega Romatoday le vittime sono anziani provenienti da vari paesi dai Castelli romani: Ariccia, Genzano e la stessa Lanuvio. Le generalità non sono state ancora rese note, ma si apprende che gli ospiti avevano indicativamente tra i 77 e i 100 anni. 

L'avvocato Daniele Bocciolini, legale di Sabrina Monti, titolare della casa di riposo spiega all'Adnkronos che "allo stato attuale non è possibile formulare ipotesi certe, essendo in corso accertamenti: non si possono escludere eventuali responsabilità di altro tipo. Mi riservo di nominare consulenti tecnici al fine di far luce. Ci vuole molta prudenza e cautela in questo momento anche nel rispetto delle vittime e dei loro familiari, ai quali va il mio pensiero.

"La mia assistita è stata sentita come persona informata sui fatti e ha ricostruito quanto ha potuto constatare. Si trovava a casa per motivi precauzionali, e non sentendo nessuno che le rispondeva al telefono dalla struttura (ha provato più volte dalle prime ore della mattina), si è precipitata preoccupata e ha fatto la terribile scoperta. Probabilmente grazie al suo arrivo e al fatto che ha chiamato immediatamente le forze dell'ordine ha salvato le altre vite. Ha sempre provveduto con diligenza a far eseguire controlli sugli impianti (l'ultimo 10 giorni fa) e ha da sempre estrema cura degli ospiti anziani che chiama 'nonni'"

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mamma dov'è, voglio solo sapere se c'è ancora": il caos dopo la strage nella casa di riposo

Today è in caricamento