Mercoledì, 24 Febbraio 2021
Latina

Sparano a migrante con fucile a piombini: denunciati tre giovanissimi

Succede in centro ad Aprilia (Latina). Un cittadino camerunense ferito a un piede

Non è il primo episodio simile, varie le segnalazioni da più regioni nelle ultime settimane. Hanno sparano a un migrante con un fucile a piombini: denunciati tre giovanissimi, che hanno colpito in centro ad Aprilia (Latina). I carabinieri hanno avviato immediatamente le indagini, e hanno individuato i responsabili: un 20enne e due minorenni, che ora devono fare i conti con una denuncia per lesioni aggravate. 

Cittadino camerunense ferito a un piede

La vittima è un cittadino camerunense, ferito a un piede mentre camminava. Spaventato e ferito, si è rifugiato in un esercizio commerciale e ha chiesto aiuto ad alcuni negozianti della via. Insieme ai carabinieri, il camerunense ha ricostruito la zona dalla quale poteva essere partito il colpo. I carabinieri, dopo una serie di perquisizioni, hanno individuato i colpevoli: tre ragazzi di Aprilia. I giovani stavano provando un fucile ad aria compressa di libera vendita sparando piombini dalla finestra. Leggi su LatinaToday

Spari contro un migrante, sono stati due minorenni: "L'abbiamo fatto per goliardia" 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparano a migrante con fucile a piombini: denunciati tre giovanissimi

Today è in caricamento