Catturato Johnny Lo Zingaro, era evaso il 30 giugno: "tradito" dall'amore per una donna

È stato catturato in Toscana il latitante Giuseppe Mastini detto Johnny Lo Zingaro, evaso il 30 giugno scorso dal carcere di Fossano (Cuneo): deve scontare una condanna all'ergastolo per omicidi e rapine

La fuga è finita. È stato catturato il latitante Giuseppe Mastini detto Johnny Lo Zingaro, evaso il 30 giugno scorso dal carcere di Fossano (Cuneo): deve scontare una condanna all'ergastolo per omicidi e rapine.

E' stato arrestato da uomini del Servizio centrale Operativo delle Squadre Mobili di Cuneo, Lucca, Siena e da agenti della Polizia penitenziaria che hanno fatto irruzione in un appartamento di Taverne d`Arbia (Si).

Lo Zingaro "tradito" dall'amore per una donna

Johnny lo Zingaro è stato tradito dall'amore per una donna. Al momento dell'irruzione degli agenti nell'appartamento l'uomo si trovava assieme a Giovanna Truzzi, 58 anni, a sua volta evasa dagli arresti domiciliari che scontava a Pietrasanta (Lucca). La polizia di Stato ha seguito le tracce dell'uomo sin dall'inizio della sua rocambolesca fuga in taxi a Genova.

Gli agenti della Direzione Centrale Anticrimine hanno messo in campo le più sofisticate tecnologie, l`uomo è stato infatti individuato a Pietrasanta da dove poi si è allontanato assieme alla compagna.

I poliziotti si sono finti corrieri

Sulle sue tracce gli investigatori della Polizia di Stato e della Polizia Penitenziaria hanno ricostruito tutti gli spostamenti della coppia localizzando i fuggitivi in un appartamento di Taverne d'Arbia (Si).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La coppia aveva trovato ospitalità da alcuni parenti della donna che, per l'occasione, avevano anche acquistato un nuovo materasso. A questo punto sono entrati in azione i poliziotti che si sono sostituiti ai corrieri e hanno provveduto alla consegna. Gli agenti, una volta all'interno, hanno segnalato la presenza dell'uomo facendo scattare immediatamente dopo l'irruzione che è stata coordinata dal Servizio Centrale Operativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, vinti 59 milioni di euro nell'estrazione di oggi martedì 7 luglio 2020

  • Coronavirus, in arrivo un altro Dpcm di Conte: ecco le nuove misure dal 14 luglio

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 9 luglio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 11 luglio 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Mamma controlla il cellulare del figlio e scopre l'orrore: denunciati 20 minorenni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento