rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
CRONACA

Inchiesta Enav-Finmeccanica, 10 arresti in tutta Italia

Indagine sul fallimento di una società coinvolta nell'inchiesta sugli appalti dell'ente: oltre cento perquisizioni, misure cautelari anche per Marco Iannilli

ROMA - Dalle prime ore di stamattina i finanzieri del Nucleo di Polizia tributaria di Roma e i carabinieri del Ros stanno eseguendo numerosi arresti e oltre cento perquisizioni per il fallimento di una società già al centro dell'inchiesta "Enav-Finmeccanica" condotta dalla Procura della Repubblica di Roma.

Sono dieci le persone destinatarie della misura cautelare. Gli indagati sarebbero invece 23. E tra le persone arrestate ci sarebbe anche il commercialista Marco Iannilli.

Iannilli, già uomo di fiducia dell’ex consulente di Finmeccanica Lorenzo Cola e titolare della Arc Trade, era già stato arrestato proprio nell’ambito dell’inchiesta Enav, assieme all’Ad Paolo Pugliesi e al direttore commerciale di Selex Manlio Fiore.

Proprio sul fallimento della società di Iannilli, sollecitato dalla Procura e sancito dal tribunale nel settembre del 2012, ruota l'inchiesta dei pm Paolo Ielo e Giuseppe Cascini. Secondo i magistrati, intorno alla Arc Trade giravano grossi flussi finanziari poi dispersi in numerosissimi rivoli oggetto ora di accertamenti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta Enav-Finmeccanica, 10 arresti in tutta Italia

Today è in caricamento