Venerdì, 14 Maggio 2021
CATANIA

Lei lo lascia, 82enne stalker perde la testa: “Compro una pistola e faccio una strage”

Sono state ore di paura quando l'uomo si è presentato a casa della figlia per chiederle di parlare con la madre, ma all'ennesimo rifiuto ha perso la testa ed è andato dalla ex

I carabinieri sul luogo dell'arresto - FOTO DA CATANIATODAY

La compagna lo lascia e lui, un uomo di 82 anni, perde la testa. Prima va dalla figlia per convincerla a parlare con la ex e poi minaccia tutti di fare una strage. Ma prima che potesse capitare qualunque cosa, i carabinieri hanno arrestato l'anziano stalker proprio sotto casa della donna. 

E’ quanto avvenuto oggi a Fiumefreddo di Sicilia, in provincia di Catania. Secondo quanto ricostruito dai militari siciliani, l’anziano era stato lasciato dalla sua compagna, un donna di 59 anni, forse esausta dopo troppe violenze, anche perché, tra le contestazioni degli inquirenti, ci sono proprio i maltrattamenti in famiglia. Fatto sta che lei se ne è andata. Poi la follia. Si è diretto a casa della figlia 24enne, pregandola di convincere la donna a dargli un’altra possibilità. Nel frattempo però, alla donna arrivavano messaggi inquietanti:  “Torna o vado a Catania, compro una pistola e ammazzo tutti”. Così, all’ennesimo rifiuto della 59enne, l’uomo, dal volto contrito, si è rivolto alla figlia: "Allora sei tu che non vuoi che faccia pace con tua madre, domani sarà fatta la volontà di Dio”. 

A quel punto l’anziano stalker si è diretto sotto la casa in cui si era rifugiata la ex. Ma lì, grazie all’allarme dato poco prima dalla figlia, l’82enne ha trovato i carabinieri, che hanno fatto scattare le manette con le accuse di stalking e maltrattamenti in famiglia. L'indagato aveva in tasca 2.550 euro. Denaro utile, ne sono convinti i carabinieri, per comprare quella pistola. Forse l’uomo non bluffava. Ora si trova agli arresti domiciliari in attesa della convalida dell’arresto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lei lo lascia, 82enne stalker perde la testa: “Compro una pistola e faccio una strage”

Today è in caricamento