rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
L'incidente / Palermo

Un ascensore è precipitato dal terzo piano di una palazzina

All'interno dell'ascensore si trovavano tre persone. Una delle due donne sarebbe in gravi condizioni

Un ascensore è precipitato dal terzo piano di un palazzo a Palermo, al quartiere Brancaccio. E' accaduto nel primo pomeriggio di oggi 30 giugno. All'interno dell'ascensore si trovavano tre persone, che sarebbero in gravi condizioni. Le tre persone, due donne e un uomo (marito, moglie e cognata), sono stati trasferiti in ambulanza al Civico e al Buccheri La Ferla. Tutti e tre hanno riportato diverse fratture scomposte alle gambe. Una delle due donne sarebbe in gravi condizioni.

Immediato l'intervento sul luogo dell'incidente della polizia, dei vigili del fuoco e del personale del 118. Al momento sono frammentarie le notizie: non sono ancora chiare, infatti, le cause dell'incidente. 

"Eravamo in casa quando abbiamo sentito un botto tremendo - racconta a PalermoToday Jessica di Fede, un'inquilina del palazzo -. Siamo usciti e c'erano queste persone che urlavano. Mio marito ha aperto le porte dell'ascensore ed è riuscito a tirarli fuori".

Il palazzo è di proprietà dello Iacp. "L'istituto case popolari fa quello che può, ma la manutenzione di questi ascensori, di queste scale a chi è affidata? A chi vive qui", è la denuncia a PalermoToday di Don Ugo di Marzo, parroco della chiesa Maria Letizia delle Grazie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un ascensore è precipitato dal terzo piano di una palazzina

Today è in caricamento