Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Rimini

Ascensore precipita a Riccione: quattro donne restano ferite

Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per liberare le donne, addette alle pulizie di una palazzina di due piani nel centro di Riccione. Il sistema di frenata automatica ha rallentato l'ascensore evitando il peggio

Solo paura e ferite lievi: tragedia sfiorata all'interno di una palazzina di due piani dove è precipitato un ascensore mentre all'interno vi erano quattro persone.

È successo mercoledì 18 settembre a Riccione intorno alle 13:20. Quattro donne si trovavano all'interno dell'ascensore di una palazzina a due piani dove avevano appena terminato il turno di lavoro come addette alle pulizie.

Improvvisamente la cabina è precipitata per alcuni metri a causa di un guasto, forse per un calo di tensione.

Le donne sono rimaste ferite alle gambe in modo non grave grazie al sistema di frenata automatica che ha bloccato l'ascensore evitando lo schianto in caduta libera. 

Per liberare le quattro donne sono dovuti intervenire i vigli del fuoco. Sul posto sono intervenuti carabinieri e operatori del 118, con tre ambulanze e automedica. Sono in corso le indagini sull'accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ascensore precipita a Riccione: quattro donne restano ferite

Today è in caricamento