Mercoledì, 14 Aprile 2021

Da giorni aveva la febbre alta, 24enne trovato morto in casa: era in attesa di tampone

I familiari avevano chiesto l'intervento del 118 ma all'arrivo dei sanitari il giovane era già deceduto. Soffriva di una malattia cronica e da circa 4 giorni aveva febbre alta e sintomi che avevano spinto il medico curante a richiedere un Covid test

Un ragazzo di 24 anni è stato trovato morto giovedì mattina nella sua casa a Genova. Secondo quanto appreso da Genovatoday il giovane da qualche giorno aveva la febbre alta, e il suo medico di famiglia aveva chiesto che fosse effettuato un tampone per accertare un eventuale contagio da coronavirus.

Dalle prime informazioni pare che il 24enne soffrisse di una malattia cronica e che da circa 4 giorni avesse febbre alta e sintomi che avevano spinto il medico curante a richiedere un Covid-test.

I sanitari del 118 sono interventi con tute, mascherina e tutte le protezioni necessarie insieme ai poliziotti del commissariato Centro. Per accertare le cause della morte, e per capire se effettivamente il decesso sia collegato ad un contagio da coronavirus bisognerà aspettare l'autopsia e il tampone sulla salma.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da giorni aveva la febbre alta, 24enne trovato morto in casa: era in attesa di tampone

Today è in caricamento