rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
L'incidente / Verona

Auto sbanda e finisce in un canale: tre giovani muoiono intrappolati

Il terribile incidente avvenuto domenica pomeriggio nel Veronese: le vittime sono tre ventenni, due ragazzi e una ragazza. Un quarto coetaneo, unico sopravvissuto, è stato trasportato all'ospedale di San Bonifacio: sarebbe stato lui a dare l'allarme

Tre vittime, tutte di giovane età, e un quarto ragazzo ferito. Questo il drammatico bilancio dell'incidente avvenuto nel pomeriggio di ieri, domenica 15 gennaio, in provincia di Verona. Un'auto con a bordo quattro giovani è uscita di strada mentre percorreva via Battello Zerpano a Veronella, finendo la sua corsa in un canale: le vittime sono tre ventenni di origine indiana, due ragazzi ed una ragazza.

Auto finisce nel canale: morti tre giovani

Come riporta VeronaSera, l'auto è finita in un corso d’acqua 10 metri circa più in basso rispetto al piano stradale. Con l'ausilio di un'autogru, i pompieri hanno estratto i giovani rimasti intrappolati nel veicolo rovesciato: sarebbe stato l'unico sopravvissuto a lanciare l'allarme. 

Auto finisce in un canale a Veronella (Foto da VeronaSera)

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con una gru da Verona, un mezzo da Caldiero e uno da Lonigo, oltre al personale del 118 con ambulanza ed automedica. L'arrivo dei soccorritori non è bastato però a salvare la vita a tre giovani, che sono morti sul posto. Il quarto è stato invece trasportato in codice giallo all'ospedale di San Bonifacio, dopo essere stato estratto dai pompieri. Sul luogo dell'incidente si è diretta la polizia stadale, per svolgere i rilievi utili a ricostruire la dinamica. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto sbanda e finisce in un canale: tre giovani muoiono intrappolati

Today è in caricamento