rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Incidente surreale / Lecce

Esce dal parcheggio ma sbaglia marcia: l'auto finisce nel bar affollato

L'incredibile incidente è avvenuto in via Benedetto Croce, a Lecce: la conducente era convinta di aver inserito la retromarcia e, una volta partita, non è riuscita a fermare la sua corsa. Paura tra i presenti: una persona è rimasta lievemente ferita

Tragedia sfiorata in un bar di Lecce: nella mattina di oggi, giovedì 15 luglio, un'auto ha sfondato la vetrina di un locale di via Benedetto Croce, proprio mentre diversi clienti erano intenti a fare colazione. Il veicolo ha sfondato le vetrate di uno degli ingressi, travolgendo tavolini e sedie, per poi fermare la sua corsa ad un metro dal bancone. La donna al volante è una 55enne di Lecce, rimastao sotto shock dopo l'incidente.

Secondo quanto ricostruito, probabilmente convinta di aver già inserito la retromarcia, non è invece riuscita a evitare l'avanzamento - che si è materializzato in due diversi strappi - quando ha pigiato sull'acceleratore. L'auto era in sosta proprio davanti al bar.

Sul posto è intervenuta la polizia locale, cui sono stati affidati i rilievi, gli agenti della squadra volante della questura, il personale del 118 per assicurarsi che non ci fossero situazioni meritevoli di assistenza medica.  Un cliente che in quel momento si trovava seduto ai tavolini all'esterno del bar, G.B., leccese di 59 anni, ha riportato una contusione al polso, per fortuna non grave. È stato comunque trasportato per accertamenti dal 118 presso l'ospedale "Ferrari" di Casarano, in codice verde.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce dal parcheggio ma sbaglia marcia: l'auto finisce nel bar affollato

Today è in caricamento