rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Frosinone

Alatri, l'autopsia su Emanuele Morganti: "Ucciso da un colpo mortale alla testa"

Intanto il ministro della Giustizia Orlando sta valutando se inviare gli ispettori per chiarire il caso della scarcerazione, la mattina prima del delitto, di uno dei due indagati per l'omicidio del ragazzo

Ad uccidere Emanuele Morganti è stato un colpo fortissimo alla testa, sferrato con un calcio o un pugno. Lo ha stabilito l'autopsia condotta sul cadavere del ragazzo pestato in piazza ad Alatri e del cui omicido sono accusati due giovani del posto, Mario Castagnacci e il fratellastro Paolo Palmisani.  Secondo l'esame del medico legale, Emanuele è stato colpito con una tale violenza da provocare lesioni ed ecchimosi, soprattutto alla testa. Dopo aver ricevuto il colpo mortale, il ragazzato è poi caduto contro un'auto parcheggiata. Il ragazzo avrebbe riportato anche numerose lesioni agli arti, probabilmente dovuta alla collutazione. 

Intanto nella cittadina in provincia di Frosinone, la polizia ha messo su una "task force", intensificando l'attività di controllo dopo il pestaggio di Emanuele.

ALATRI: COSA SAPPIAMO E COSA NON TORNA SULL'OMICIDIO

Rimane un caso poi la scarcerazione di Mario Castagnacci poche ore prima dell'omicidio. La vicenda è finita sul tavolo del Csm ed è stata chiesa l'apertura di una pratica sul giudice del tribunale di Roma che venerdì mattina aveva disposto la scarcerazione del giovane, trovato in possesso il giorno prima di numerose dosi di droga e per questo fermato. Sulla vicenda è intervenuto anche il ministro della Giustizia Andrea Orlando. "Ho predisposto accertamenti per verificare se ci sono i presupposti per l'invio degli ispettori, come si fa sempre quando c'è un elemento di presunta abnormità", ha detto Orlando, secondo il quale è necessario "valutare se ci sono state delle enormità nella valutazione del caso da parte del giudice".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alatri, l'autopsia su Emanuele Morganti: "Ucciso da un colpo mortale alla testa"

Today è in caricamento