Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come un'azienda confiscata alla mafia diventa fattoria sociale

Si chiama Terra d'Incontro ed è stata creata nel 2012 a Casamassima, in provincia di Bari, da cinque giovani "appassionati della propria terra"

 

Un pezzo del patrimonio della mafia trasformato in luogo di produzione di ciliegie, uva e olive. E anche e soprattutto, terra di legalità dove portare avanti progetti dall'alto impatto sociale.

L'articolo completo su AgrifoodToday

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento