rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Le immagini

Il bambino disabile che corre sul palco e si siede vicino a papa Francesco

Il reggente della Casa pontificia, monsignor Leonardo Sapienza, gli ha lasciato la propria poltrona

Piccolo fuori programma mercoledì mattina nell'Aula Paolo VI all'inizio dell'udienza generale di papa Francesco. Un bambino disabile è salito sul palco raggiungendo il pontefice. Il reggente della Casa pontificia, monsignor Leonardo Sapienza, gli ha lasciato la propria poltrona, accanto al papa.

Il bambino ha parlato con Francesco e poi ha detto allo speaker in portoghese che voleva la papalina del pontefice. Francesco introducendo l'udienza ha detto: "Io ringrazio questo bambino per la lezione che ci ha dato a tutti. E che il Signore lo aiuti nella sua limitazione, nella sua crescita, perché ha fatto una testimonianza che gli è venuta dal cuore: i bambini non hanno un traduttore automatico dal cuore alla vita, il cuore va avanti. Grazie".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bambino disabile che corre sul palco e si siede vicino a papa Francesco

Today è in caricamento