Lunedì, 25 Ottobre 2021
Padova

David, il bambino rapito e la foto del furgone del commando in fuga

I carabinieri hanno acquisito un frame dalle fotocamere comunali: si vede il mezzo nero usato per il sequestro. Proseguono le ricerche

Nessuna traccia del bambino di 5 anni rapito martedì mattina a Padova dal padre, insieme ad alcuni complici, in un'azione da commando contro la quale la madre del piccolo - che lo stava accompagnando all'asilo - non ha potuto fare niente. Due uomini l'hanno immobilizzata, mentre quello che lei ritiene fosse l'ex compagno le strappava di mano il bambino. Quindi il piccolo sarebbe stato fatto salire su una vettura: al volante c'era un quarto uomo che ha spinto sull'acceleratore ed è fuggito a tutta velocità.

Le ultime notizie su David, il bambino rapito a Padova

I carabinieri proseguono nelle ricerche dei sequestratori e intanto hanno acquisito le immagini delle fotocamere comunali nelle quali, in un frame, si vede il furgone nero usato per il rapimento, un Mercedes Vito con targa romena, mentre percorre la tangenziale tra via del Plebiscito e Vigodarzere, intorno alle 8.34 di martedì 5 ottobre. Quando è stato fotografato a quell'ora e in quella direzione, il furgone si trovava già in fuga dopo il sequestro del piccolo David, strappato dall'uomo dalle braccia della madre. Ieri la mamma, 26enne con doppia nazionalità moldava e romena, è tornata dai carabinieri per fornire un quadro più chiaro dei fatti. Ha postato anche un appello su Facebook perché chiunque abbia notizie la aiuti a ritrovare il figlio.

È caccia all'uomo in Italia e all'estero. L'ex marito vive a Bucarest, in Romania. Tre anni fa, la giovane aveva ottenuto l'affido del piccolo. Sono ore di apprensione e di attesa. Il bimbo indossava dei pantaloni grigi e una felpa a righe.

Aggiornamento - È stato trovato il furgone usato per rapire David, bambino di 5 anni

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

David, il bambino rapito e la foto del furgone del commando in fuga

Today è in caricamento