Sabato, 28 Novembre 2020
Livorno

Il bambino travolto e ucciso dallo scuolabus

Il mezzo lo ha investito vicino a casa in via Mazzini a Donoratico (Livorno). Il bimbo era sulla bicicletta e sarebbe sbucato in strada tra le auto posteggiate vicino al marciapiede

Un bambino di quattro anni è morto oggi a Donoratico, frazione di Castagneto Carducci in provincia di Livorno dopo che uno scuolabus lo ha investito vicino a casa in via Mazzini vicino alla chiesa. L'incidente è avvenuto intorno alle 13. Secondo quanto ricostruito dai primi soccorritori, il bambino sarebbe stato in sella alla sua bicicletta e sarebbe sbucato in strada tra le auto posteggiate vicino al marciapiede quando è stato investito dallo scuolabus che stava transitando in quel momento.

Il bambino travolto e ucciso dallo scuolabus a Castagneto Carducci

Il piccolo è stato subito soccorso dai volontari del 118 ma è deceduto sul posto a causa dei traumi riportati. Attivato anche l'elicottero Pegaso. LivornoToday scrive che sul posto sono intervenute le ambulanze della Croce Rossa di Venturina con il medico del 118, quella della Croce Rossa di Donoratico e la Misericordia di San Pietro in Palazzzi, oltre all'elisoccorso Pegaso poi fatto rientrare.

Disperati, quanto tuttavia vani, i tentativi del dottore di rianimare il piccolo prima di doverne constatare il decesso. Sul luogo della tragedia è intervenuta la polizia municipale di Castagento Carducci che si sta occupando dei rielivi e delle indagini del caso. Il sindaco Sandra Scarpellini ha voluto onorare la memoria del bambino: "Una fatalità incredibile, un dolore fortissimo. Ora non possiamo far altro che stringerci attorno a questa famiglia. Impossibile dire altro per una tragedia che colpisce un'intera comunità".

La storia del camionista scampato all'inferno di Ancona: "Potevo morire"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bambino travolto e ucciso dallo scuolabus

Today è in caricamento