rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Bari

Bari, truffa alla Provincia. Arrestati i fratelli Antro

Ai domiciliari gli amministratori del Consorzio Sigi, che si occupava di manutenzione stradale. Erasmo Antro era anche vicepresidente della Camera di Commercio

Sono stati arrestati all'alba dalla Guardia di Finanza di Bari gli imprenditori Alviero ed Erasmo Antro, quest'ultimo vicepresidente della Camera di Commercio e membro del Cda del Petruzzelli fino al commissariamento. I due fratelli, amministratori del Consorzio Sigi, sono accusati di truffa aggravata e continuata nei confronti di vari istituti di credito e della Provincia di Bari.

LE ACCUSE - In particolare, gli imprenditori sono accusati di aver presentato documenti falsi alle banche per chiedere anticipazioni su crediti verso la Provincia di Bari che non erano dovuti, nel periodo tra il 2008 e il 2011. Attraverso il Consorzio Sigi, infatti, i fratelli Antro dal 2007 erano affidatari dell'appalto di manutenzione delle strade e della segnaletica stradale della Provincia di Bari per un importo di oltre tre milioni di euro l'anno. A far partire le indagini, coordinate dal pm Carmelo Rizzo, è stato proprio un esposto presentato qualche mese fa dal presidente della Provincia di Bari Francesco Schittulli.

BENI SEQUESTRATI - A carico dei due imprenditori la Procura ha anche disposto il sequestro di beni immobili, quote societarie e disponibilità finanziarie per un valore stimato in 20 milioni di euro. Si tratta di 62 immobili, la maggior parte a Bari, ma anche a Roma, a Rosa Marina, a Cortina d'Ampezzo e in Costa Smeralda. Sotto sequestro anche quote di partecipazione in sette società attive nel settore della costruzione di infrastrutture stradali, intermediazione immobiliare e gestione di bar; disponibilità finanziarie su 220 conti correnti; depositi in conto titoli e/o obbligazioni; 50 certificati di deposito; fondi di gestione collettiva del risparmio e cassette di sicurezza. (da Bari Today)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari, truffa alla Provincia. Arrestati i fratelli Antro

Today è in caricamento