Giovedì, 6 Maggio 2021
Il giallo di Bolzano / Bolzano

Benno Neumair chiede di essere interrogato: c'è la svolta?

L'interrogatorio potrebbe svolgersi già la prossima settimana, ma la data non è stata ancora fissata. Non è dato sapere se, come ipotizza qualcuno, le parole di Benno imprimeranno una accelerata a tutta l'inchiesta. Il corpo di Laura Perselli è stato trovato settimane fa nell'Adige. Quello di Peter Neumair non si trova

Il corpo di Laura Perselli è stato trovato settimane fa nell'Adige. E' stata strangolata. Quello di Peter Neumair non si trova. Benno Neumair, accusato dell'omicidio e dell'occultamento dei cadaveri dei suoi genitori, ha chiesto tramite i suoi avvocati di essere interrogato dai pm che indagano sulla vicenda, Igor Secco e Federica Iovene. L'interrogatorio potrebbe svolgersi già la prossima settimana, ma la data non è stata ancora fissata. Non è dato sapere se, come ipotizza qualcuno, le parole di Benno dopo settimane di silenzi imprimeranno una svolta a tutta l'inchiesta. Certo è che emergeranno nuovi elementi che potrebbero aiutare gli inquirenti a fare luce sul giallo di Bolzano. Benno Neumair è sempre detenuto in isolamento nel carcere di Bolzano. Intanto proseguono senza esito le ricerche del cadavere di suo padre Peter nelle acque del fiume. 

Benno Neumair è in carcere a Bolzano dal 29 gennaio

"Non vi sembra strano che Benno abbia lasciato tutta questa roba?". In un servizio della trasmissione Chi l'ha visto? andata in onda mercoledì 24 febbraio 2021 su Rai3, l'inviato del popolare programma si interroga sui vestiti che Benno Neumair ha lasciato a casa dell'amica la sera che i suoi genitori, Peter Neumair e Laura Perselli, sono spariti nel nulla. Era il 4 gennaio scorso e Benno era andato a cena (arrivando in ritardo) a Ora da una amica (dove poi ha passato la notte), partendo dalla sua abitazione di Bolzano.

Ora dista circa 25 minuti di auto dall’abitazione dei Neumair, ma il giovane impiegò più di un’ora per raggiungerla e si giustificò dicendo di essersi fermato con l’auto nei pressi di un laghetto per rilassarsi. Secondo gli inquirenti quel ritardo potrebbe essere stato invece causato dal tempo impiegato per l'occultamento dei cadaveri dei genitori che aveva lui stesso ucciso nelle ore precedenti. Ipotesi, solo ipotesi. I corpi sarebbero stati gettati nel fiume Adige da un ponte, secondo l'ipotesi accusatoria. Sono iniziate intanto le analisi dei periti sui reperti di sangue rilevati su quel ponte. I primi risultati saranno consegnati agli inquirenti e alla giudice Carla Scheidle l’8 aprile

Benno Neumair si è sempre dichiarato innocente e assicura di non avere nulla a che fare con tutta la vicenda.

La scomparsa di Laura Perselli e Peter Neumair 50 giorni fa

Due settimane fa il tribunale del riesame di Bolzano aveva respinto la richiesta di scarcerazione presentata dai suoi avvocati di fiducia. Benno dal 29 gennaio si trova in custodia cautelare. I legali del giovane (che continua a dichiararsi innocente nonostante gli indizi a suo carico) avevano portato avanti un ricorso davanti al Tribunale del Riesame contestando la presunta carenza delle esigenze cautelari. Madè Neumair, la figlia della coppia, aveva sottolineato le proprie paure nella memoria della difesa della persona offesa depositata al Tribunale del Riesame. Nel documento Madè esponeva le circostanze di fatto per le quali si riteneva sussistere il pericolo specifico di reiterazione del reato ai danni proprio della sorella dell'unico indagato.

Da settimane tutti i sospetti convergono su Benno e solo su di lui. Fin da quando era stato sentito come testimone nei primi momenti dopo la scomparsa di Laura Perselli e Peter Neumair nella ricostruzione del ragazzo c'erano alcuni elementi che non tornavano. I punti oscuri sono ancora molti. Il possibile movente è sempre stato un giallo. In un primo momento si pensò che la scomparsa dei due pensionati potesse essere legata a un incidente. Poi le indagini hanno preso tutt'altra piega.

Benno Neumair dall'estetista 4 giorni dopo la scomparsa dei genitori

peter laura scomparsi-2

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benno Neumair chiede di essere interrogato: c'è la svolta?

Today è in caricamento