rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Caro carburante

Fine degli sconti del weekend, da oggi è benzina a due euro

Polemiche tra automobilisti in coda ai distributori per l'ultimo fine settimana di maxi-sconti. Sotto attacco soprattutto "quelli che riempiono tre, quattro taniche da venti litri". Risultato: code di centinaia di metri alle pompe. Ma ora che gli sconti sono finiti, è "dramma-carburante"

"Ecco a cosa ci hanno costretto: a passare la domenica in fila per fare benzina". Una battuta amara quella di un signore alla guida della sua autovettura, intervistato dal Tg3, mentre a Rimini si trova in coda a un distributore per fare il pieno nell'ultimo weekend di promozioni.

RISSE A RIMINI - Ed è proprio a Rimini che la cronaca si lega con la crisi economica: qui il flusso di vacanzieri di rientro nelle città dalla Riviera in fila ai distributori è stato talmente elevato da aver portato alcuni automobilisti addirittura alle mani. 

"Ci sono persone che dopo aver fatto il pieno riempiono tre, quattro, cinque taniche da venti litri. E noi qui in coda ad aspettare" denuncia un altro intervistato. E' quella che possiamo definire "psicosi da caro benzina".

SALASSO BENZINA - Caro benzina che nel primo lunedì "post promozioni estive" fa registrare brutte notizie per gli automobilisti.

Il risveglio dagli sconti self-service dell'ultimo week-end di promozioni riporta alla realtà di una situazione drammaticamente invariata quanto al caro carburanti sulla rete "servita" nazionale. I "picchi" per i prezzi di benzina e diesel, secondo il consueto monitoraggio di Quotidiano Energia, non scendono infatti dagli elevati livelli attuali, rispettivamente 2,019 e 1,853 euro/litro.

Quanto alle medie siamo rispettivamente a 1,931 e 1,815 euro/litro, anch'esse stabili.

Ancora fermi i prezzi raccomandati, più nel dettaglio, a livello Paese il prezzo medio praticato della benzina (sempre in modalità "servito") va oggi dall'1,924 euro/litro di Esso all'1,931 di TotalErg e Ip (no-logo a 1,824).

Per il diesel si passa dall'1,808 euro/litro di Tamoil all'1,815 di TotalErg e Q8 (no-logo a 1,703). Il Gpl infine è tra 0,750 euro/litro di Esso ed Eni e 0,771 di Shell (no-logo a 0,773). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fine degli sconti del weekend, da oggi è benzina a due euro

Today è in caricamento