rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Caro carburante

Benzina, aumentati i prezzi nel weekend di Capodanno

Come spesso accade, le compagnie hanno ritoccato i prezzi: la benzina è salita a 1,8 euro al litro, il diesel a 1,757. La conferma, dopo le denunce di numerosi automobilisti, arriva dalla Staffetta, quotidiano delle Fonti di energia

E' ormai una triste abitudine: nei weekend più trafficati, con gli italiani che si spostano per raggiungere mete di villeggiatura o parenti lontani, i prezzi per i carburanti aumentano. 

E anche stavolta, nel 'weekend lungo' del Capodanno, si è registrato un rialzo ai distributori, con la benzina che è salita a 1,8 euro al litro e il diesel a 1,757 euro. 

Secondo il monitoraggio della Staffetta quotidiana, nell'ultimo fine settimana c'è stato un rincaro dei listini, in particolare per la benzina, mentre le quotazioni internazionali, dopo l'impennata di giovedì, venerdì sono tornate a calare. Per la verde l'aumento in media è stato di 0,3 centesimi, mentre per il gasolio è stato di 0,1 centesimi.

I ritocchi sono stati fatti da Ip, Tamoil e TotalErg: per le prime due compagnie c'è stato un rialzo di un centesimo al litro sulla benzina, mentre per la terza l'aumento è stato di 0,5 centesimi su verde e diesel.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benzina, aumentati i prezzi nel weekend di Capodanno

Today è in caricamento