Sabato, 27 Febbraio 2021

Berlusconi è ancora positivo al coronavirus

A un mese di distanza dal contagio gli ultimi controlli hanno evidenziato la permanenza della positività anche se lui ha rassicurato familiari ed amici: "Non ho sintomi. Mi sento come un leone"

Silvio Berlusconi è ancora positivo al coronavirus. A un mese di distanza dal contagio e a dodici giorni dalle dimissioni dal San Raffaele gli ultimi controlli a cui si è sottoposto il leader di Forza Italia, costantemente seguito dal professor Alberto Zangrillo, hanno infatti evidenziato la permanenza della positività anche se, scrive il Corriere della Sera,  ha rassicurato familiari ed amici: "Non ho sintomi. Mi sento come un leone".

Berlusconi è ancora positivo al coronavirus

La convalescenza nel nosocomio era durata una settimana ma il Cavaliere aveva dovuto votare da casa e invocare il legittimo impedimento per il processo Ruby a causa della malattia. Tra pochi giorni (il 29 settembre) compirà 84 anni ma ovviamente non potrà festeggiare l'evento. Il Cav sta trascorrendo la quarantena a Villa San Martino, in un isolamento quasi completo.

Con lui, nella residenza di Arcore, la compagna Marta Fascina. Berlusconi la prossima settimana compirà 84 anni, ma per evitare contatti non ci sarà nessuna festa di compleanno. L'ex premier non avrebbe sintomi rilevanti, a quanto si apprende, a parte l'astenia tipica della convalescenza post Covid, che talvolta incide sull'umore, anche in un paziente combattivo come il Cav. La situazione sarebbe sotto controllo, sempre monitorata da Zangrillo.

La nuova positività al Covid non deve stupire, fanno sapere dal suo entourage. Succede che pazienti clinicamente guariti risultino positivi al tampone anche più volte e per parecchio tempo. Il problema è semmai rappresentato dalla limitata possibilità di svolgere l’attività politica. Anche subito dopo l’uscita dal San Raffaele Berlusconi si era rimesso al lavoro per dare un contributo nei giorni conclusivi della campagna elettorale.

Numerosi i suoi interventi telefonici per sostenere i candidati nelle Regionali. E anche nei giorni scorsi il leader azzurro si è tenuto in costante collegamento con gli alleati. Le sue condizioni di salute sono buone. Chi ha avuto occasione di sentirlo l’ha trovato di buon umore e desideroso di tornare operativo a pieno titolo.

Berlusconi: "Ho avuto paura di morire"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Berlusconi è ancora positivo al coronavirus

Today è in caricamento