Sabato, 13 Luglio 2024
CRONACA

Grave malore per Bersani: ricoverato in ospedale

Paura per l'ex segretario del Pd, ora ricoverato a Parma: dai primi accertamenti si tratterebbe di una "lieve emorragia cerebrale"

ROMA - Pier Luigi Bersani, ex segretario del Pd, è stato colpito da un grave malore questa mattina. Intorno alle 11 è arrivato al Pronto soccorso di Piacenza accompagnato dalla moglie e dal fratello.

Accusava un malessere e attacchi di vomito. I sanitari lo hanno sottoposto ad accertamenti e dall’esame della tac è emerso "un problema cerebrale". Dopo ulteriori esami angiografici, i medici hanno optato per un intervento chirurgico.

Bersani, che non ha perso conoscenza, è stato immediatamente trasferito all’ospedale Maggiore di Parma, nel reparto di neurochirurgia, a bordo di un mezzo del 118.

L’ex ministro dello Sviluppo economico, 62 anni, viene sottoposto ad ulteriori controlli medici per capire la natura e le conseguenze del malore. 

"Ha avuto una lieve emorragia cerebrale ma sembra, per fortuna, senza conseguenze serie dal punto di vista neurologico", ha fatto sapere Stefano Di Traglia, portavoce di Bersani.  I medici sono cauti e solo stasera daranno notizie precise.

SOLIDARIETA' SU TWITTER - «Un abbraccio fortissimo a @pbersani», scrive su Twitter il successore alla segreteria del Pd Matteo Renzi. Anche i presidenti di Camera e Senato, Laura Boldrini e Pietro Grasso, hanno espresso la loro solidarietà sul social network.

renzi bersani-5

boldrini bersani-2

grasso bersani-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grave malore per Bersani: ricoverato in ospedale
Today è in caricamento