Sabato, 23 Gennaio 2021
Brescia

Un volo di 5 metri per sistemare le tapparelle: grave un uomo nel Bresciano

Vittima dell'incidente domestico un 76enne. L'anziano avrebbe riportato seri traumi ed è stato trasportato in ospedale con l'elicottero

Foto d'archivio

Stava sistemando la tapparella, ha perso l’equilibrio ed è caduto dalla finestra al secondo piano di uno stabile di via Kennedy. E’ successo a Berzo Demo (Brescia), nella mattina di lunedì. Protagonista dello sfortunato incidente domestico un 76enne del comune camuno.

Un volo che poteva essergli fatale. Ma per il pensionato la conseguenze sono state - tutto sommato -  contenute: sarebbe atterrato in piedi e non avrebbe quindi battuto la testa sull'asfalto. Un ruzzolone di oltre cinque metri, mentre pare stesse sistemando una tapparella che si era rotta.  

L'allarme è scattato intorno alle 9.50: sul posto il 112 ha inviato due ambulanze e l'elisoccorso. L'anziano (G.A. le iniziali) non avrebbe mai perso conoscenza e non sarebbe in pericolo di vita, ma avrebbe riportato seri traumi agli arti inferiori, tanto che è stato trasportato d'urgenza, con l'elicottero, alla Poliambulanza di Brescia. Sul posto anche una pattuglia dei Carabinieri di Cevo, per i rilievi. 

La notizia su BresciaToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un volo di 5 metri per sistemare le tapparelle: grave un uomo nel Bresciano

Today è in caricamento