Domenica, 18 Aprile 2021
Brescia

Auto pirata travolge mamma e figlia: morta bimba di 9 anni

La tragedia è avvenuta nella serata di domenica in provincia di Brescia. La donna è in gravi condizioni, mentre per la piccola non c'è stato nulla da fare. Miracolosamente illesi il padre e una neonata

Foto di repertorio

Tragedia a Bagnolo Mella, in provincia di Brescia. Una bambina di nove anni ha perso la vita dopo essere stata investita insieme alla madre da un'auto pirata che, dopo l'incidente, ha fatto perdere le sue tracce. 

Per la piccola Menar non c'è stato nulla da fare, mentre la mamma, di origini marocchine, è in gravi condizioni. Salvi il padre della vittima e una neonata di pochi mesi, che l'uomo aveva pres in braccio poco prima dello schianto.

L'incidente è avvenuto intorno alle 23 di domenica 5 luglio: la famiglia stava tornando a casa dopo aver trascorso la serata ad una festa con degli amici. La tragedia è avvenuta a pochi metri da casa.

Sul posto sono intervenute le pattuglie della Polizia stradale da Montichiari e da Iseo, che hanno effettuato i rilievi e hanno dato il via alle ricerche per individuare la persona al volante dell'auto che, secondo i media locali, sarebbe una Chevrolet Orlando grigia. Sul caso sta indagando la polizia stradale di Brescia. Sono al vaglio degli agenti i filmati delle telecamere per risalire all'investitore.

Bambina travolta e uccisa mentre attraversa la strada: l'automobilista si è costituito

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto pirata travolge mamma e figlia: morta bimba di 9 anni

Today è in caricamento