rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Dramma / Napoli

Bimbo di 2 anni trovato morto in mare: "Era con la madre che voleva suicidarsi"

Tragedia a Torre del Greco: non si esclude alcuna ipotesi

Un bambino di 2 anni è morto, intorno alle 22.30 di ieri. Annegato in mare, a Torre del Greco, in provincia di Napoli. Sono le prime, scarne notizie trapelate al momento sul ritrovamento del piccolo senza vita. Sul posto i carabinieri, coordinati dal magistrato della Procura della Repubblica, che stanno approfondendo la vicenda. Non è chiara la dinamica di quanto accaduto. Sulla vicenda indagano i carabinieri della locale compagnia, che si sono recati sul posto non appena è arrivata la segnalazione: non si esclude alcuna ipotesi. Al momento della tragedia il piccolo era insieme alla madre in località La Scala.

Stando a una prima ricostruzione riportata dalle agenzie di stampa in questi minuti, il bambino sarebbe stato notato in acqua dopo che alcuni presenti avevano bloccato la mamma, che minacciava di suicidarsi. Alcuni passanti si sarebbero tuffati in acqua per recuperare il piccolo: è stato riportato a riva ma i soccorsi sono stati inutili. La donna si trova presso la caserma dei carabinieri della locale compagnia per essere ascoltata. Il tratto di spiaggia dove il bimbo è annegato è stato sequestrato, così come la salma è a disposizione della magistratura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo di 2 anni trovato morto in mare: "Era con la madre che voleva suicidarsi"

Today è in caricamento