Venerdì, 23 Aprile 2021
Modena

Si sveglia e apre il cancello di casa: bimbo si perde nella notte, i genitori svegliati dai carabinieri

Un bimbo di 3 anni, intorno alle 3 di notte, è uscito dall'abitazione mentre i genitori dormivano e ha camminato per un chilometro. Per fortuna è stato notato da una donna, che ha subito avvertito i carabinieri

Il piccolo insieme ai carabinieri che lo hanno rintracciato (Foto da ModenaToday)

Usando uno sgabello è riuscito a aprire la porta di casa nel cuore della notte, poi, con indosso soltanto il suo pigiamino, ha percorso da solo circa un chilometro di strada, fermandosi soltanto a causa del freddo e della stanchezza. Per fortuna c'è stato il lieto fine per un bambino di tre anni di San Felice sul Panaro, in provincia di Modena, notato da una donna che ha poi avvertito i carabinieri.

E' successo stanotte, intorno alle ore 3, mentre i genitori dormivano: il piccolo, dopo aver oltrepassato il cancello di casa, ha camminato a lungo, fino a raggiungere una pista ciclabile distante circa un chilometro da casa sua. Stremato e infreddolito, si è fermato in quella zona dove una donna che passava lì per caso lo ha visto, avvertendo subito i soccorsi.

San Felice sul Panaro (Modena), bimbo di 3 anni esce di casa nel cuore della notte

I carabinieri lo hanno portato in caserma, facendogli indossare un maglioncino d'ordinanza dell'Arma: era infreddolito e affamato e ha mangiato due merendine al cioccolato, chiacchierando di Pokemon e super poteri, mentre i militari cercano di capire dove potesse abitare. L'abitazione è stata individuata dopo una mezzora; il cancello del giardino era ancora aperto, così come il portone d'ingresso.I militari sono entrati e hanno svegliato i genitori. Tutto è finito con un abbraccio e qualche lacrima liberatoria.

Stamattina il bimbo ha voluto incontrare nuovamente i suoi 'angioletti', come li ha chiamati, per ringraziarli e consegnare loro una sua foto incorniciata, accompagnata da un biglietto che il padre ha scritto sotto sua dettatura e che dice: "Grazie per quello che avete fatto, siete speciali. Grazie". Il tutto abbellito da un grande cuore tratteggiato a penna rossa.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sveglia e apre il cancello di casa: bimbo si perde nella notte, i genitori svegliati dai carabinieri

Today è in caricamento