Martedì, 13 Aprile 2021
Bologna

Bimbo morto al Carnevale di Bologna, il legale: "Voleva sedersi su una griglia, poi è caduto"

L'avvocato della famiglia ha rivelato la presenza di alcuni filmati girati sul posto: "Vogliamo fare chiarezza sulla dinamica, ma è un momento terribile"

Il carro da cui è caduto il piccolo

Proseguono le indagini sulla morte di Gianlorenzo, il bimbo di due anni e mezzo caduto da un carro di carnevale e deceduto ieri all'ospedale Maggiore di Bologna. Il fascicolo è per omicidio colposo. I carabinieri stanno effettuando i rilievi tecnici sul carro di carnevale dal quale è caduto il piccolo. Il mezzo, che è stato posto sotto sequestro subito dopo l'incidente, da parte dei carabinieri della stazione Bologna Indipendenza, sarà sottoposto alle misurazioni e ai rilievi fotografici necessari a valutare la rispondenza o meno del manufatto alle norme previste per questo tipo di manifestazioni.

Bimbo morto a Bologna, in un video la dinamica della caduta

Intanto il legale della famiglia, intervistato da Erika Bertossi di BolognaToday, ha rivelato la presenza di alcuni filmati che mostrano la dinamica della tragedia. Filmati che il legale e la famiglia hanno potuto visionare. "Sulla dinamica teniamo a fare chiarezza, ora che abbiamo dolorosamente rivisto la scena della caduta attraverso alcuni video girati sul posto e consegnati alla Procura" ha spiegato l'avvocato Mauro Alessio Nicastro. Secondo il legale "non c'è stato nessun tentativo di passaggio del bambino dalla mamma al padre, da sopra a sotto il carro". 

"Voleva sedersi su una griglia, ma è finito sotto al carro"

"Il piccolo, che era lì vicino alla madre si è girato e ha tentato di sedersi su una griglia che aveva però le maglie larghe. Non ha trovato appoggio ed è caduto all'indietro, a 'c', come un sommozzatore che si abbandona all'acqua. Soltanto che qui l'acqua non c'era: Gianlorenzo è finito sotto al carro con le conseguenze che sappiamo. La mamma ha cercato di afferrarlo, tutto è accaduto in poche frazioni di secondo. Un momento prima salutavano e lanciavano i coriandoli, un attimo dopo le disperate richieste di aiuto".

Secondo l'avvocato dunque la causa della caduta va ricercata nella particolare "conformazione della griglia, che appunto aveva le maglie larghe", ma "a parte questo per ora non c'è altro da dire. E' un momento terribile".

Bologna, il dolore della famiglia dopo la tragedia di Carnevale

Il legale ha riferito che la famiglia del bambino è comprensibilmente distrutta e "straziata dal dolore". Ora "toccherà al giudice decidere se procedere con l'esame autoptico o meno. Noi aspetteremo. In questo momento si mescolano la disperazione e il riserbo, ma l'orientamento va nella direzione di una richiesta di risposte, che è quasi un dovere collettivo. Questa tragedia sarà uno spartiacque in tema di sicurezza: era una festa di Carnevale e si è trasformata in dramma". 

bambino carnevale bologna ansa-2

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo morto al Carnevale di Bologna, il legale: "Voleva sedersi su una griglia, poi è caduto"

Today è in caricamento