Martedì, 22 Giugno 2021
Vercelli

Bimbo resta orfano, il paese si mobilita: raccolti 32mila euro

La storia di Itan, un bimbo di Tricerro (Vercelli): dopo la scomparsa della mamma un'associazione locale ha fatto partire una raccolta fondi per aiutare il piccolo

Foto di repertorio

Itan, un bimbo di soli 7 anni di Tricerro, in provincia di Vercelli, è rimasto solo al mondo dopo che la mamma Lorella, di 51 anni, è morta a gennaio a causa di una malattia che l'ha portata via in poco più di un mese.

Ma i compaesani (e non solo) della donna, non sono stati a guardare: l'associazione Famija Trisereisa ha attivato subito una raccolta fondi, che ha registrato una grande partecipazione: la raccolta si è conclusa con la consegna di quasi 32mila euro (31.930 euro per la precisione) che serviranno per aiutare il piccolo, che al momento frequenta la scuola elementare.

La raccolta fondi promossa dall'associazione Famija Trisereisa, che si occupa principalmente delle iniziative folkloristiche locali, è stata lanciata sui social, raccogliendo una grande partecipazione dalla parte degli abitanti di Tricerro e non solo, ci sono state donazioni anche dagli Stati Uniti

Nel mese di febbraio alcune associazioni, tra cui vigili del fuoco, Croce Rossa e Lg Trino Calcio,  avevano organizzato un concerto benefico per raccogliere fondi per questa iniziativa: dieci mesi dopo l'assegno è stato consegnato ai tutori che si occupano del bimbo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo resta orfano, il paese si mobilita: raccolti 32mila euro

Today è in caricamento