Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Allarme smog, scatta il blocco auto al Nord

Da Martedì 26 dicembre stop alla circolazione a Milano, Bergamo, Pavia e Venezia:limitazioni anche ai riscaldamenti. Orari, informazioni e i veicoli interessati

Foto di repertorio

Per mettere un freno ai livelli di smog in aumento in diverse città italiane, da martedì 26 dicembre, il giorno di Santo Stefano, scattano nuove misure di blocco delle auto. Lo stop interesserà soprattutto le zone del Nord Italia della pianura padana, in particolare le seguenti città: Bergamo, Pavia, Venezia e Milano, dove non potranno circolare i veicoli diesel fino agli euro 4. Blocco attivo tutti i giorni dalle ore 8.30 alle 18.30, mentre nelle case il riscaldamento non dovrà superare i 19 gradi. 

Blocco auto a Milano 

A Milano le centraline Arpa hanno registrato un valore di polveri sottili pm10 superiore al limite dei 50 microgrammi per metro cubo, facendo scattare le contromisure, che resteranno in vigore fino a quando i valori non torneranno nella norma per almeno 48 ore consecutive. Lo stop riguarda veicoli privati e commerciali fino agli euro 3 dalle 8.30 alle 12.30. Come detto in precedenza, sono previste anche delle limitazioni per il riscaldamento, soprattutto per chi ha stufe a legna e a pellet, mentre saranno vietati camini chiusi di classe ambientale inferiore alle 3 stelle. Orari, auto interessate e aggiornamenti su MilanoToday.

Blocco auto a Venezia 

L'allarme è scattato anche a Venezia, dove Arpa Veneto ha segnalato l'allerta 1 arancio, che si attiva dopo quattro giorni consecutivi di superamento del limite di 50 microgrammi. Stop quindi ad automobili euro 0 e 1 a benzina, e alle euro 0 a 4 alimentate a diesel, così come ai veicoli commerciali diesel (euro 1-3) e ai ciclomotori e motocicli a due tempi (euro 0). Le misure d'emergenza antismog prevedono anche lo stop al riscaldamento domestico a biomassa fino a classe 2, così come lo spandimenti di liquami zootecnici. Mappa, orari e aggiornamenti su VeneziaToday.

Blocco auto a Bergamo, Pavia  

Medesime regole anche a Bergamo e Pavia. Anche in queste province, dal 19 al 24 dicembre, è stata superata la soglia dei 50 microgrammi per il pm10. 

Blocco auto a Torino 27 dicembre

Dovrebbe scattare Mercoledì 27 dicembre il blocco degli euro 5 a Torino. Il livello di polveri sottili è calato a Natale, ma non sembra abbastanza per scongiurare il blocco che era già previsto per il 23 dicembre, prima di essere rimandato. Tutti gli aggiornamenti su TorinoToday.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme smog, scatta il blocco auto al Nord

Today è in caricamento