Lunedì, 14 Giugno 2021
Bologna

Tragedia a Bologna, muore a 16 anni investita da un treno

E' successo questa mattina nei pressi della stazione San Ruffillo. L'ipotesi più accreditata è quella di un suicidio

Tragedia sui binari a Bologna. Una ragazzina è stata investita questa mattina intorno alle 10 da un treno Frecciabianca nei pressi della stazione San Ruffillo. La vittima - riporta BolognaToday - è una 16enne della zona. 

Sul posto è intervenuta la Polizia ferroviaria, che dovrà ricostruire la dinamica dei fatti e capire se si tratta di un incidente o di un gesto volontario.

Da quanto si apprende, gli unici testimoni ad aver assistito alla scena sono i macchinisti, che saranno presto sentiti dal Pm.

L'ipotesi più accreditata dagli inquirenti, almeno ad una prima analisi, è che si possa trattare di un suicidio, visto il posto dove è stato registrato l'impatto.

A sequito delle operazioni dell'autorità giudiziaria in corso, i treni sulla tratta viaggiano in ritardo (fino a 90 minuti).

Il dramma odierno arriva a meno di una settimana di distanza dal decesso di un 17enne, finito sotto un treno merci tra Crevalcore e Tavernelle lo sorso 9 settembre.
(Da BolognaToday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Bologna, muore a 16 anni investita da un treno

Today è in caricamento