rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Bologna

No al ritorno di Salvini a Bologna, blitz dei collettivi: "Vermi ai vermi"

Il gruppo Aurelio Band ha lanciato centinaia di "bigattini" nella hall dell'albergo dove si terrà la convention di Confabitare, che ha invitato Salvini e Berlusconi

BOLOGNA - Matteo Salvini e Silvio Berlusconi tornano nella città delle Due Torri, a poca distanza dalla manifestazione di piazza Maggiore. Entrambi sono stati invitati alla convention nazionale di Confabitare, l'associazione dei proprietari immobilitari, che si terrà il 20 novembre in via del Pilastro. L'annuncio della presenza dei due leader non trova però al momento una conferma in Questura, ma gli antagonisti già si preparono.

Un gruppo di attivisti dell'Aurelio Band ha "fatto visita" all'Hotel Savoia Regency, "provocatoria reggia del lusso nel quartiere popolare del Pilastro" dove si svolgerà la convention, e han lanciato centinaia di vermi, i cosiddetti "bigattini", nella hall dell'albergo. Questo il loro messaggio, condiviso dal collettivo Hobo:

"Per festeggiare l’evento, abbiamo voluto mostrare a tutti gli increduli come una decina di giorni fa 23 invertebrati fascioleghisti abbiano potuto stare in ogni metro quadro di Piazza Maggiore. Eccola qua la calata delle 100.000 camicie vermi!. Per ripulire la città e per la nostra sicurezza sociale, la ricetta è una sola: che se ne vadano tutti e non ne rimanga nemmeno uno"

Oltre a Salvini e Berlusconi, alla convention parteciperanno anche "viceministri e sottosegretari del governo Renzi", ossia secondo Aurelio Band "coloro che sono responsabili della condizioni di precarietà, impoverimento e crisi in cui ci troviamo" e che "non paghi, vogliono ora ancor più mandarci in guerra e al massacro nel nome dei loro profitti e delle loro rendite di potere". 

VERMI NELL'ALBERGO CONTRO SALVINI: IL VIDEO DEL BLITZ

vermi su salvini-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No al ritorno di Salvini a Bologna, blitz dei collettivi: "Vermi ai vermi"

Today è in caricamento