Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Brindisi

Conducente si ferma per chiamare i soccorsi, in un attimo il pullman va a fuoco

E' successo sulla strada statale 379, nei pressi di Brindisi. A bordo non c'erano passeggeri e nessuno è rimasto ferito

Un pullman è andato a fuoco questa mattina sulla strada statale 379, nei pressi di Brindisi. Si tratta di un mezzo della Stp (Società Trasporti Pubblici Brindisi) che per fortuna non stava trasportando passeggeri. Sul mezzo c’era solo l’autista che si stava recando a Ostuni per parcheggiarlo in un deposito della Società di trasporto pubblico. Il conducente ha fatto giusto in tempo a fermarsi sulla piazzola di sosta e chiamare i soccorsi che il veicolo è diventato una palla di fuoco. 

La superstrada, nel tratto interessato dal rogo, è stata invasa da fumo nero. Sul posto si sono recati i vigili del fuoco e gli agenti della Polizia stradale che hanno gestito la viabilità durante le operazioni di spegnimento. Per fortuna nessuno è rimasto ferito e sul bus non c’erano passeggeri, si è trattato di una "corsa a vuoto" come riferiscono dalla Società anche se il mezzo, immatricolato 15 anni fa, viene utilizzato per il trasporto pubblico. A quanto pare ad innescare le fiamme è stato un corto circuito. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conducente si ferma per chiamare i soccorsi, in un attimo il pullman va a fuoco

Today è in caricamento