Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca Roma

Buche a Roma, strade a 30 km/h e bus deviati: la Procura apre un'inchiesta

Il fascicolo è senza indagati o ipotesi di reato

Su molte strade della capitale da ieri è comparso il limite dei 30 chilometri orari. Alcune strade sono chiuse, gli autobus deviati. La colpa è delle buche che, a causa del maltempo delle settimane scorse, si sono aperte a ripetizione lungo le arterie principali e secondarie della città.

Le buche mandano in tilt Roma: strade chiuse e limiti di velocità a 30 km/h, caos in città

Come scrive RomaToday, l'assessora capitolina ai Lavori pubblici Margherita Gatta incontrerà oggi i Municipi cui sono già state inoltrate richieste di approfondimento per attivare a un quadro complessivo delle esigenze della rete viaria in tutta Roma. La sindaca di Roma Virginia Raggi, infatti, ha scritto ai minisindaci di mappare le criticità per arrivare a una quantificazione dei fondi necessari e a un nuovo stanziamento.

#Karabuche: da 'Carroattrezzi's karma' a 'Perdere il cerchione', i romani cantano le voragini

E intanto la Procura di Roma ha aperto un'indagine in relazione alla condizione delle strade della capitale. Il procedimento, al momento senza indagati o ipotesi di reato, è stato avviato alla luce di alcuni esposti arrivati a piazzale Clodio e presentati da diverse associazioni di consumatori che denunciavano la presenza di buche su molte strade di Roma. Non è escluso che possano essere affidate delle consulenze tecniche per capire quanto e se abbia pesato sullo stato delle strade l’ondata di maltempo.

Buche stradali: le regole per chiedere il risarcimento

buche roma2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buche a Roma, strade a 30 km/h e bus deviati: la Procura apre un'inchiesta

Today è in caricamento